workshop fotografico per ciclosognatori

___________________________________________________________________

focus corso pratico di fotografia applicata al bikepacking ed ai viaggi in bicicletta

attività ciclismo su percorsi misti

periodo 22-23-24 novembre 2019

luogo Altopiano di Asiago, Vicenza

in collaborazione con: missgrape.netcoldelsole.it

Cos’è

Viaggiare con lentezza significa scoprire, scoprire significa vedere, vedere significa sentire e sentire aiuta a vivere.

L’idea di questo workshop nasce da una chiacchierata con Michele, il vulcanico creatore delle borse MissGrape. Il “ciclosognatore” nei suoi viaggi incontra una sequenza infinita di immagini e suggestioni che non chiedono altro che essere contemplate e assaporate. L’obiettivo di questo laboratorio è quello di trasformare queste emozioni in immagini. Io pedalerò con voi e metterò a disposizione la mia esperienza nel mondo del ciclismo e della fotografia per migliorare la tecnica fotografica e portarla ad un livello superiore.

Per goderci al meglio ogni escursione saremo accompagnati da una guida cicloturistica locale che ci aiuterà a scoprire le meraviglie paesaggistiche di questo territorio, così ricco di natura, storia e cultura.

Saranno i paesaggi a guidare l’ispirazione, pedaleremo per cercare gli scorci migliori, i punti panoramici, ci faremo guidare dalla natura e vivremo tre giorni all’insegna del racconto fotografico”

Dove

tra i dolci paesaggi dell’Altopiano di Asiago con le sue strade militari uniche, i pascoli erbosi e le sconfinate pinete

I percorsi scelti sono stati studiati per avere una varietà di panorami e sentieri, questi ultimi non sono mai troppo impegnativi per darci così il tempo di sostare nei punti migliori con la nostra macchina fotografica.

Cosa portare

Casco e bicicletta nel caso non vogliate portare la bici potete affittare le 3T exploro messe a disposizione dal bike hotel

Abbigliamento adatto al clima montano, anche in caso di pioggia. Si pedala su strade sterrate, sentieri e in minima parte strade asfaltate.

Per chi partecipa con una bici gravel, sono vivamente consigliati pneumatici tassellati di sezione non inferiore a 700×38/40 e rapportatura adeguata per affrontare salite.

Scarpe comode adatte anche a camminare, alcuni punti potrebbero richiedere di smontare dalla bici e spingerla.

I tre itinerari di seguito proposti garantiscono di far assaggiare alle vostre ruote qualsiasi tipo di fondo, dalle strade forestali perfettamente battute e scorrevoli, a tratti disseminati di pietrame sciolto, verdi ed estesi prati o sentieri nel sottobosco. Sono necessari quindi tanto amore per la bicicletta, per il viaggio, una buona preparazione fisica, voglia di stare assieme e divertirsi.

Macchina fotografica: Qualsiasi sia la tua attrezzatura portala con te, sconsiglio attrezzatura troppo pesante o voluminosa.

Dove pernotteremo?

Al bike hotel ristorante “Col del Sole” a Tresche Conca, fraz. di Rotzo sull’altopiano di Asiago. Un hotel pensato per gli amanti della bicicletta con tutti i servizi necessari per un soggiorno senza pensieri.

Potete trovare tutti i dettagli sul sito http://www.coldelsole.it

Il programma del workshop

le diverse tipologie di attrezzature fotografiche per l’outdoor – leggere e interpretare la luce naturale – composizione dell’immagine – tecniche speciali per le foto in movimento – profondità di campo – trasporto e cura dell’attrezzatura durante la pedalata – i diversi utilizzi delle immagini prodotte (stampa, pubblicazione su riviste, uso social, archivio) .

Il mattino si pedala e si fotografa, il pomeriggio analizziamo le foto in aula e discutiamo gli scatti fatti.

Il docente

Paolo Ciaberta

Fotografo free lance professionista con esperienza ventennale e ambassador Olympus. Realizzo reportage di viaggio e collaboro con le migliori riviste del settore (Dove, TouringClub, Rouleur magazine, Peloton magazine, Alvento, Soigneur, Far Ride e molte altre).

Ho lavorato per le principarli aziende del settore: Rapha, Pedaled, Castelli, Sportful, Santini, MissGrape, Dromarti, Campagnolo, Titici, BrooksEngland etc…

Mi occupo di sport, viaggi e reportage sociale. Potete trovare le mie pubblicazioni ai siti: cycling.paolociaberta.eu www.paolociaberta.eu oppure la gallery qui sotto.

Quanto costa?

450€ che comprendono:

il workshop

3 pernottamenti mezza pensione (cena, pernottamento e colazione)

i pranzi al sacco

1 guida cicloturistica

1 furgone nel caso di brevi spostamenti logistici

costi extra: affitto della bici 100€ per i 3 giorni

Per qualsiasi ulteriore domanda non esitate a contattarmi